Pimp My Eu – l’Europa che vorrei

L’Unione Europea…questa grande (s)conosciuta….

 

Ti sei mai chiesto cosa ha spinto 28 Stati con culture e lingue diverse a riunirsi in Unione Europea, dandosi regole comuni e eliminando le frontiere per i suoi cittadini? Ti sei mai domandato cosa significhi essere cittadini europei? Poter viaggiare solo con la carta d’identità in Europa, certo…ma non solo!

Oggi l’Europa è mal vista, criticata, rifiutata. Assistiamo quotidianamente ad eventi che stanno minando i suoi  principi fondatori, quelli alla base della sua creazione: la democrazia, i diritti umani e il rifiuto della guerra.

Partecipando al progetto Pimp my Europe avrai l’opportunità di confrontarti su temi europei anche con altri ragazzi della tua età provenienti da Pontinia, Roma, Pontassieve (FI) e Itri graze ad una conferenza di 3 giorni a Roma sul tema dell’Europa.

Grazie al progetto Pimp My Europe avrai l’opportunità di conoscere in modo approfondito le ragioni e i principi fondanti che hanno portato alla creazione dell’Unione Europea. Impareremo che essere cittadini italiani ed europei significa partecipare attivamente e democraticamente alla vita della propria comunità. E cercheremo anche di capire cosa significa il termine democrazia e quanto sia importante il concetto dei diritti umani nella nostra quotidianeità.

Risorsa Europa collaborerà con l’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Pontinia e con lo Sportello Europa e Informagiovani.

Oltre che nelle città di Pontinia, Roma, Pontassieve (FI) e Itri, Pimp My Eu si sta svolgendo anche in Germania.

Qui il link al blog in italiano e in inglese

Se sei interessato a partecipare al progetto, compila il modulo di iscrizione cliccando qui 

Per più informazioni scrivi a risorsaeuropa@gmail.com o su Facebook   @risorsaeuropa

ATTIVITA’:

22- 23- 24  gennaio 2017 | 15.00 – 18.00

3 incontri tematici di preparazione.

Temi: Diritti Umani, Democrazione e Cittadinanza Europea

Dal 9 al 12 marzo 2017

Conferenza a Roma con 40 ragazzi provenienti da Roma, Pontassieve (FI), Pontinia, Itri

Da marzo a maggio 2017

Lavoro sulla campagna di sensibilizzazione “l’Europa che vorrei”

 

 

 

 

 

 

 

 


Have your say